Ad appena due giorni dall’apertura da parte dell’Amministrazione comunale del conto corrente dedicato al contenimento dell’emergenza da Coronavirus, ci sono già i primi importanti riscontri.Come promesso in occasione della comunicazione sull’apertura del conto corrente, il Consiglio Comunale tutto (Sindaco, Assessori, Presidente e Consiglieri Comunali) ha dato il buon esempio devolvendo gettoni di presenza e quote di indennità totalizzando la cifra di 3.500€ circa.Il Presidente del Consiglio Ing. Giulio Provvidenza comunica: “Sono già pervenute anche altre donazioni, in denaro, superando la quota 6.000€ e attraverso la consegna di materiale sanitario occorrente. Una dimostrazione di affetto nei riguardi della nostra Città e di tutto il silenzioso esercito dei Volontari, sempre pronti a rispondere alla richiesta di aiuto. E’ notizia di oggi che i casi positivi a Bastia sono aumentati, quindi dobbiamo ancora tenere duro e resistere restando nelle nostre case, ma con l’operato delle Associazioni del territorio a cui verranno destinati i fondi la gestione dell’emergenza sarà ancora più efficiente ed efficace, permettendoci di poter uscire presto da questo periodo provante e delicato”.

Con l’occasione si fa presente che l’art. 66 del decreto Cura Italia consente la detrazione d’imposta pari al 30% per le  persone fisiche e la deducibilita’ dal reddito d’impresa.

Bastia Umbra, 26 Marzo 2020 Ufficio Stampa del Sindaco

 191 total views

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.