ASSISI FABRIZIO E’ SCOMPARSO NEL 2005. I FAMILIARI SPERANO ANCORA UMBRIA delle misteriose sparizioni: Fabrizio Catalano compie oggi 26 anni. Per il ragazzo di Collegno, in provincia di Torino, sarà il settimo compleanno lontano da casa, con la famiglia continua a cercarlo e che questa sera farà un nuovo appello a «Chi l’ha visto?». Mamma Caterina, papà Ezio, il fratello Alessio non mollano nel loro impegno per dare una spiegazione alla scomparsa di Fabrizio, svanito nel nulla in Assisi nel 2005: vi era giunto, il 16 luglio, per frequentare un corso di musicoterapia e le sue tracce si erano perse, il giovedì successivo, lungo il percorso francescano che unisce Assisi e Gubbio, sulla colline che si specchiano sul complesso basilicale di San Francesco e dove era stato visto per l’ultima volta. «Oltre all’appello televisivo, abbiamo predisposto un messaggio di auguri e un video da condividere e far girare sul web per alimentare la speranza!» dicono i familiari, da sempre determinati e indomiti di fronte alla strada, tutta in salita, di una ricerca senza risposte. «Quel novembre che sta passando senza la tua presenza è il tuo novembre, Fabrizio, è il freddo mese in cui, con il tuo arrivo, nel 1985, hai scaldato per sempre la mia anima rendendomi mamma per la prima volta — ricorda mamma Caterina mentre nella sua mente risuona la canzone di Eros Ramazzotti che dice ‘E’ per te questo bacio nel vento, te lo manderò lì con almeno altri cento’ —. Per diciannove lunghi, ma troppo brevi anni, quasi i venti della canzone, quel novembre era speciale, il tuo mese e poi quello di tuo fratello Alessio. Come se novembre fosse l’immagine della mia fecondità impresso su una tela. Ora quella tela manca di un colore, il colore vivace e brillante del tuo sorridere, del tuo essere generoso e speciale, Fabrizio. Buon compleanno, ovunque tu sia…».
Maurizio Baglioni

507 Visite totali, nessuna visita odierna

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.