Bastia Umbra scelta per la sperimentazione nell’aver attivato la procedura

A BASTIA UMBRA
Tra i comuni umbri scelti per la sperimentazione nell’aver attivato la procedura, giovedi 21 luglio, per il rilascio della nuova Carta d’identità elettronica, c’è Bastia. L’operazione è stata avviata negli uffici dell’anagrafe comunale provvedendo ad intestare la nuova carta d’identità all’ assessore Filiberto Franchi.
“La nuova carta migliora la sicurezza dell’intero sistema di emissione, acura dell’istituto poligrafico
e Zecca dello Stato – si legge in una nota dell’assessore. L’inizio del procedimento è stato reso possibile per l’impegno concreto del gruppo di lavoro dell’Anagrafe comunale, guidato dalla dottoressa Patrizia Vantaggi, in collaborazione con tutto il personale addetto al servizio informatico del Comune e con il tecnico della Halley (Società informatica che opera per il Comune di Bastia), che hanno realizzato il collegamento con il Ministero degli Interni.
A Bastia Umbra sono rilasciate carta d’identità elettroniche dal 2009; in sette anni ne sono state consegnate circa 1.400 -ha concluso l’assessore”. Con l’introduzione della nuova Carta Elettronica è prevista l’eliminazione di quella cartacea.
Informazioni specifiche ai numeri 075.8018310 o 8018297.

2,153 Visite totali, nessuna visita odierna

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.