PODISMO

BASTIA UMBRA Ventuno chilometri di percorso che si snoda per i centri di Bastia, Santa Maria degli Angeli, Rivotorto e le aree di campagna alle pendici di Assisi. Torna anche quest’anno la gara
podistica Invernalissima in programma domenica 16 dicembre con partenza da Umbriafiere. Una manifestazione podistica nata nel 1978 come aperta sfida al freddo invernale, divenuta
oggi, per la sua efficiente organizzazione, una delle migliori mezze maratone nazionali. Lo scorso anno vi hanno preso parte 1.900 atleti, quest’anno si punta a quota 2.000. Ieri, la manifestazione
ideata, promossa ed organizzata dall’Aspa Bastia, è stata presentata nel palazzo della Provincia di Perugia. Parte delle quote di iscrizione saranno donate a Telethon.
Il Comune di Bastia Umbra, rappresentato dall’assessore allo Sport Filiberto Franchi, che insieme a quello di Assisi sono attraversati dalla corsa, ha voluto portare il saluto della giunta
invitando gli atleti alla partecipazione: «Il paesaggio che andiamo ad attraversare è tra i più belli della nostra regione». L’organizzazione ha previsto nel programma anche una camminata
di circa 6 chilometri aperta a tutti che si svolgerà in modo sicuro all’interno di un percorso urbano che si dipanerà lungo la città di Bastia Umbra. Sono state inoltre coinvolte le scuole del comprensorio di Bastia e Assisi.  «Invitiamo tutti a scendere in strada – è l’auspicio lanciato ieri – per dare una speranza a tutte quelle persone meno fortunate, in particolare si bambini».
Massimiliano Camilletti

88 Visite totali, 3 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.