BASTIA UMBRA – FINE ANNO spumeggiante con due eventi di rilievo, andati ben oltre le consuetudini. Dei due, uno pè stato un ritorno: il Brindisi di fine d’anno. Il Brindisi ad mezzogiorno, lunedì nell’Auditorium Sant’Angelo è stato organizzato dal Comune in collaborazione con l’associazione Teatro dell’Isola Romana e il Rione S. Angelo. Hanno risposto in tanti riempiendo l’Auditorium e tra questi numerosi giovani. La manifestazione intitolata “Aspettando il 2019” aveva diversi obiettivi. «Il principale – ha detto l’assessore alla Cultura Paola Lungarotti – è di creare un clima di comunità e di condivisione. Il gesto del brindisi non richiede spiegazioni, ma avvicina chiunque partecipa in spirito di amicizia». Il luogo, l’ex chiesa, diventata un anno fa dopo il recupero, il principale luogo di aggregazione culturale della città.

326 Visite totali, 1 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.