E’ l’obiettivo di una nuova iniziativa lanciata in città per coinvolgere adulti e ragazzi

Formare il pubblico Sarà uno degli obiettivi   delle azioni messe in campo

BASTIA UMBRA Formare il pubblico del teatro, aumentare il pubblico dello spettacolo dal vivo, creare occasioni di incontro, socialità e scambio di idee. Questi gli obiettivi del progetto Direzione Teatro, promosso e sostenuto dall’amministrazione comunale, dall’Ente Palio de San Michele e dai quattro Rioni:  Moncioveta, Portella, San Rocco e Sant’Angelo, che sarà presentato questa mattina alle 11 al cinema teatro Esperia di Bastia Umbra (Via Roma, 25). “L’obiettivo prioritario del progetto è quello di creare momenti di incontro, socialità e scambio di idee in uno degli spazi più importanti di ogni città: il suo teatro”, spiegano i promotori, secondo cui “Direzione Teatro” potrà essere un’ occasione di confronto, crescita e formazione per  quei cittadini che vorranno avvicinarsi all’esperienza dello spettacolo dal vivo con curiosità e con il desiderio di sostenere e far crescere l’offerta teatrale del territorio” . Quaranta i bastioli partecipanti, di età compresa fra i 18 e i 50 anni, metà dei quali under 30, desiderosi di partecipare attivamente alla vita culturale del proprio territorio attraverso un approfondimento del valore del teatro e degli spettacoli in programma all’Esperia nei prossimi mesi. L’organizzazione del   progetto è stata curata dall’Associazione Ateatroragazzi, che da anni si occupa di mediazione teatrale nella Regione e che ha voluto raccogliere l’invito lanciato nel corso del Festival dello Spettatore 2018 da Laura Caruso (ideatrice del progetto Spettatori Erranti e del Festival dello Spettatore di Arezzo), Luisa Bosi (Murmuris e Casateatro di Firenze) e Simone Pacini (fattiditeatro.it).

225 Visite totali, 1 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.