Albanese di 25 anni preso dai carabinieri dopo la segnalazione dei cittadini. Verrà espulso

In  tribunale Il giovane ha patteggiato una condanna a un anno e sei mesi che è stata sospesa

BASTIA UMBRA Arrestato in flagranza di reato mentre cedeva due dosi di cocaina a un assisano di 36 anni. E’ finito in manette martedì un ragazzo albanese 25enne beccato dai carabinieri di Assisi, guidati dal maggiore Marco Vetrulli. I militari hanno ricevuto delle segnalazioni da alcuni residenti di Bastia Umbra che avevano notato un’auto sospetta aggirarsi spesso in un parcheggio. I carabinieri hanno tenuto sotto controllo l’auto e quando hanno visto la consegna della droga sono intervenuti. Ieri mattina il giovane, con precedenti specifici, è comparso in tribunale. L’imputato, assistito dagli avvocati Daniela Paccoi e Guido Rondoni, ha patteggiato un anno e sei mesi di reclusione con pena sospesa. E’ stato rimesso in libertà in attesa dell’espulsione per cui c’è già il nulla osta.

F.M.

454 Visite totali, nessuna visita odierna

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.