Indagini della polizia

BASTIA UMBRA Una cittadina marocchina di 42 anni, residente a Perugia, è stata denunciata a piede libero dagli agenti del commissariato di Assisi per furto aggravato. E’ successo nei giorni scorsi a Bastia Umbra; per la donna è stata anche avviata la procedura per l’emissione del foglio di via obbligatorio dal Comune di Bastia Umbra. Secondo la ricostruzione degli agenti guidati dal vice questore aggiunto Francesca Domenica Di Luca, la donna è stata fermata dalle commesse subito dopo aver fatto scattare l’allarme del negozio. Nella sua borsa aveva un paio di pantaloni di una tuta griffata e la placca antitaccheggio (per staccare la quale ha rovinato anche il capo). La donna ha restituito la merce ed è scappata, ma l’auto nella quale è salita è stata notata da dei cittadini e risultata intestata a un italiano residente a Perugia. La perquisizione nell’appartamento ha permesso di rintracciare la donna. Per lei una denuncia in stato di libertà per furto aggravato e il foglio di via dal Comune di Bastia.

F.P.

 537 Visite totali,  1 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.