Messe in atto delle modifiche per garantire le norme di sicurezza richieste dal decreto ministeriale. La giunta vuol facilitare la ripresa delle attività

Spostamento  temporaneo E’ stato necessario per alcuni banchi

BASTIA UMBRA Da ieri è tornato il mercato settimanale al completo dopo la prima fase di riapertura in cui potevano essere presenti solo i banchi di prodotti agro-alimentari. È stato necessario però mettere in atto delle modifiche per garantire le norme di sicurezza richieste dal decreto ministeriale, al fine di evitare assembramenti ed assicurare un adeguato distanziamento. Nello specifico, è stato operato uno spostamento temporaneo di alcuni banchi da piazza Mazzini a via S. Allende. Le misure di sicurezza sono per ora programmate fino al 31 luglio 2020, come richiesto dalla normativa. L’area interessata dal mercato sarà dunque la seguente: Piazza Mazzini (tutta), Piazza del Mercato, Via San Michele Arcangelo, Via S.Allende. Sempre in tema di commercio, fino al 31 luglio, con ordinanza del sindaco, è stata ampliata la fascia oraria giornaliera dalle 7 di mattina alle 10 di sera per tutto il periodo dello stato di emergenza. La giunta intende così facilitare la ripresa delle attività ponendo in essere ogni precauzione utile a salvaguardare  la  salute degli operatori e dei fruitori di tali servizi. Con il fine di garantire il necessario distanziamento sociale si è ritenuto di ampliare la fascia ora ria giornaliera di esercizio nonché di disporre la deroga dell’obbligo di chiusura domenicale e festiva delle attività di acconciature ed estetiste. Parrucchieri ed estetisti, in modo ben visibile al pubblico anche dall’esterno, devono obbligatoriamente  esporre cartelli indicanti l’orario prescelto e le eventuali giornate di chiusura.

F.L.

 204 Visite totali,  1 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.