Torna ai cittadini il parco intitolato a Lucio Castellini dopo gli interventi di riqualificazione
BASTIA UMBRA Un angolo della vecchia Bastia rinnovato e finalmente riaperto dopo il lungo periodo di chiusura per evitare il rischio contagio da Covid 19. Si tratta dei Giardini pubblici di viale Marconi, intitolati a Lucio Castellini detto ‘Camacho’, amato artista locale prematuramente scomparso. I giardini nascono nell’area adiacente alla scuola elementare dove fino agli anni Sessanta era il campo di calcio, palestra di intere generazioni: oggi sono luogo di ritrovo di tanti bambini e dei loro nonni. Nei mesi scorsi per iniziativa dell’amministrazione comunale sono stati effettuati lavori di riqualificazione del manto erboso, la costruzione di un nuovo pozzo e impianto d’irrigazione, la straordinaria manutenzione dell’arredo arboreo, il miglioramento degli accessi e nuovi giochi. Al taglio del nastro, mercoledì 1° luglio, sono intervenuti il sindaco Paola Lungarotti, gli assessori Stefano Santoni, Daniela Brunelli, Valeria Morettini, Filiberto Franchi e il dottor Fabio Cionco responsabile della Coop ‘Sopra il Muro’ che ha realizzato l’intervento di straordinaria manutenzione. E’ solo il primo di altri interventi, ha detto l’assessore ai Lavori pubblici Santoni, nei parchi pubblici delle frazioni. La cerimonia è stata completata da giochi curati
dalla Ludoteca comunale. E’ stata raccomandata la massima cura nell’uso di questi spazi e dei giochi anche per motivi di sicurezza.

 142 Visite totali,  3 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.