Istituzioni – Lo ha voluto sottolineare il sindaco in questo anno difficile per tutti

BASTIA UMBRA Ricordata anche a Bastia Umbra la Festa del Tricolore, istituita per ricordare la nascita della bandiera nazionale con la legge numero 671 del 31 dicembre 1996.“Nell’anno appena concluso, segnato dalla pandemia – ha detto il sindaco, Paola Lungarotti – il tricolore ha rappresentato per noi italiani un forte simbolo di unità contro un comune e subdolo nemico. D’altronde La storia ha visto il vessillo tricolore come emblema di libertà e ancora oggi siamo chiamati a difendere la nostra patria e noi stessi con il sacrificio e il rispetto delle norme per conquistare quella libertà simboleggiata dalla bandiera nazionale”. Infine Lungarotti ha affermato: “La nostra amministrazione, riconoscendo il forte valore della bandiera italiana, anche in ambito comunale ha evidenziato il tricolore sull’illuminazione della Rocca Baglionesca e nell’addobbo natalizio di piazza Mazzini dove il tricolore dell’abete centrale è stato contornato dai colori del Palio”.
F.P.

 97 Visite totali,  2 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.