Il sindaco ringrazia medici, infermieri, farmacisti e volontari

BASTIA UMBRA Conclusa la campagna screening gratuita a Bastia Umbra, con oltre mille persone che si sono sottoposte ai test sierologici rapidi (pungidito).Un’attività svolta grazie al supporto della protezione civile regionale che a marzo aveva messo a disposizione i test per la popolazione. Il Comune di Bastia Umbra ha organizzato diverse giornate, prima riservate agli operatori del commercio e successivamente aperte a tutta la popolazione, anche grazie
al lavoro dei volontari del gruppo comunale di protezione civile che nella propria sede hanno allestito tre postazioni adibite all’effettuazione dei test. Oltre ai volontari e all’ingegner Roberto Raspa che ha gestito le prenotazioni, “fondamentale inoltre –ricorda il sindaco, Paola Lungarotti – la collaborazione di alcuni medici del territorio e dei medici farmacisti delle farmacie comunali. Si ringraziano Daniela Elisei e Francesca Raspa, Fabio Franceschini,
Roberta Gabrielli, Alberto Finco, Melissa Contini e Fabiana Martin, i volontari della Croce rossa italiana di Bastia Umbra e Agesci Gruppo Bastia 1”.
F.P.

 97 Visite totali,  2 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.