Controlli della polizia

BASTIA UMBRA Mancato rispetto delle normative anticovid, titolari di un nightclub e di un bar del centro multati per 400 euro ciascuno dagli agenti della questura a Bastia Umbra. I controlli sono stati effettuati nel corso del fine settimana nell’ambito di quanto previsto per il rispetto della normativa per il contenimento della diffusione del contagio da Covid-19. Impegnati agenti della questura, divisione Pasi, del commissariato di Assisi e da un’unità cinofila della guardia di finanza. Dopo una prima operazione effettuata a Perugia, i controlli si sono estesi anche a Bastia Umbra dove gli agenti hanno rilevato, in un night club, il mancato rispetto, da parte dei dipendenti e della clientela, dell’obbligo di utilizzo delle mascherine previsto dalla normativa contro la diffusione della pandemia. A quel punto, rilevata la violazione, gli agenti hanno provveduto ad elevare al titolare la sanzione amministrativa di 400 euro prevista in questi casi.Successivamente, i poliziotti si sono portati nel centro di Bastia Umbra dove, in un bar, hanno rilevato un assembramento di persone che non rispettavano i protocolli previsti dalle normative vigenti anche
a causa dell’installazione, da parte del titolare dell’attività, di alcune tavolate con delle panche. Anche in questo caso è scattata la multa di 400 euro. “I controlli – spiegano dalla Questura – verranno ulteriormente intensificati e
proseguiranno anche nelle prossime settimane”.

 182 Visite totali,  3 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.