Eccellenza Altra battuta d’arresto per Caporali ma la prestazione c’è stata. Espulso Adreani

Uno-due dell’attaccante di Giacchetti che ribalta il Bastia al Degli Esposti Contestato l’arbitro Capoccia che assegna un rigore dubbio ai biancazzurri

Gioia effimera Omohonria migliore dei suoi aveva portato avanti la squadra di casa

BASTIA 1 SAN SISTO  2

BASTIA (4-3-3): Alunni 6,5; Kwarteng 6,5, Adreani 5,5, Paglarini 6 (12’st Stirati 6); Mennini 6 (17’st Marchetti 6), Rosignoli 6,5, Raccichini 6,5; Omohonria 7, Santucci 6,5 (44’st Sjogren sv), Corriale 6 (3’st Fermi 6). (A disp. Polici, Bibi, Gaggiotti, Gigliotti). Ai. Caporali 6,5

SAN SISTO (4-3-3): De Marco 6,5; Scarabattoli 6,5,Taccucci 6,5,Stella 6,5, Benda 6; Fiorucci 6,5, Cerbini 6,5, Salvucci 7; Hysenaj 6 (18′ St Ceccomori 6), Russo 7,5, Del Prete 7 (A disp. Sirci, Barbarossa, Biagianti, Tempesta, Cerboni, Piccioli). All. Giacchetti 7

Orbite: Capoccia di Perugia 5,5

Not: Espulso Adreani. Ammoniti Adreani, Marchetti, Del Prete.

di Leonello Carloni
BASTIA UMBRA Una doppietta di Russo consen­te al San Sisto di violare il Degli Esposti e al tempo stesso di manda­re in archivio la sconfitta con l’Or­vietana. Mastica amaro il Bastia, uscito dal campo a mani vuote no­nostante una buona prova. Sul ban­co degli imputati secondo l’entou­rage locale ci deve giocoforza anda­re il direttore di gara al termine di una condotta di match considerata molto insufficiente. Ancora out l’ariete Castelletti, con Gigliotti e Gaggiotti in panchina, Caporali ha mandato in campo una squadra ag­gressiva, generosa che ha avuto nel guizzante Omohonria il suo punto di riferimento. Buona nel comples­so anche la prestazione del centra­le Kwarteng, di Rosignoli, Mennini e Raccichini. Al 14′ ospiti vicini al vantaggio con Russo ma il suo boli­de si stampa sulla traversa. Stessa sorte anche per Omohonria con la trasversale che si sostituiva a De Marco. Lo stesso Omohonria però portava in vantaggio il Bastia con un preciso colpo di testa. Prima del riposo l’arbitro assegnava un penal­ty molto contestato dai locali e Rus­so ristabiliva la parità. Nel secondo tempo, dopo una opportunità falli­ta da Corriale ben servito da Stirati, gli ospiti passavano. L’ex Del Prete mandava al centro un invitante pal­lone che Russo spediva in fondo al sacco. Azione concitata davanti a De Marco con il pallone respinto dal muro difensivo dei biancazzurri. Subito dopo il fischio finale, Adreani si vedeva sventolare il ros­so.

 76 Visite totali,  1 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.