Ospedalicchio, il cucciolo vagava impaurito lungo la carreggiata Intervento della Polizia

OSPEDALICCHIO Storia a lieto per «Nana», così è stata soprannominata la cagnolina, si tratta di un lagotto emiliano, trovato qualche sera fa dagli agenti della Sezione della Polizia Stradale di Perugia mentre spaventata, insieme a un altro cucciolo, si aggirava pericolosamente sulla carreggiata della Strada Statale 75, in zona Ospedalicchio. I due cani erano stati notati da diversi automobilisti mentre, impauriti e disorientati, percorrevano la strada lungo la corsia di sorpasso: le segnalazioni alla Sala Operativa della Questura di Perugia ha immediatamente fatto intervenire una pattuglia della Polizia Stradale. Gli agenti, con i lampeggianti e le segnalazioni di emergenza, dopo aver fatto rallentare e incolonnare le auto in sicurezza, ha individuato i due cani. Uno però si è subito dileguato, mentre l’altro, il lagotto emiliano in piena salute e molto vispo, si è avvicinato all’operatore facendosi prendere anche in braccio. Dopo essersi spostati sulla piazzola di sosta, gli operatori della stradale hanno ripristinato la normale viabilità. Hanno fatto poi intervenire il veterinario dell’U.S.L. che, constatato lo stato di buona salute dell’animale, ha poi rilevato gli estremi identificativi del proprietario mediante la lettura del microchip. Proprietario che è stato contattato per comunicargli il ritrovamento della sua amica, sollevato e felice di sapere che stava bene. 

 364 Visite totali

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.