Conto alla rovescia per la sessantesima edizione Ecco le iniziative collaterali

BASTIA UMBRA – E’ conto alla rovescia e cresce l’attesa per la sessantesima edizione del Palio de San Michele (19 al 29 settembre). In parallelo altre iniziative che faranno da corollario alla festa. Ci saranno varie mostre itineranti: una dedicata alla lizza con le fotografie di tutte le prime frazioni che hanno avuto vita in questi 60 anni. Un’altra sarà dedicata alle sfilate e andrà in scena al Centro San Michele. Ci sarà anche quest’anno il Palio dietro le Quinte giunto all’undicesima edizione mentre Sotto il conservone dell’acqua ci sarà una mostra artistica dove saranno ritratti i momenti più emozionanti del Palio. All’Auditorium di Sant’Angelo «Bastia e il suo Palio. 60 anni tra sacro e profano», una mostra dedicata a Teresa Morettoni. E per ricordare i due anni di pandemia, sono state realizzate 4 sculture di San Michele Arcangelo che saranno esposte presso la Rocca Baglionesca.

 270 Visite totali

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.