Traffico ferroviario interrotto ieri pomeriggio tra le stazioni di Ponte San Giovanni e Bastia Umbra. Proprio durante gli ultimi interventi necessari alla riapertura del tratto, è stato infatti rinvenuto un residuato bellico. La Polfer ha disposto la sospensione del traffico ferroviario tra le due stazioni. Il treno regionale 4080 di Trenitalia è stato quindi fatto retrocedere fino a Bastia. Mentre gli altri convogli, della tratta Foligno-Perugia-Terontola sono stati fermati a Perugia e Assisi. Due treni regionali hanno avuto 50 minuti di ritardo, Ferrovie ha comunque subito allestito un servizio sostitutivo. Dopo circa un’ora e mezza la circolazione è ripresa. L’ordigno è stato portato via dagli artificieri intervenuti sul posto.

 161 Visite totali

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.