BASTIA UMBRA – Un uomo di 41 anni è stato arrestato per evasione: fermato a Bastia Umbra nel corso di un controllo è risultato sottoposto alla misura della sorveglianza speciale, con obbligo di soggiorno nel Comune di Bevagna, della durata di oltre due anni e mezzo. Gli agenti della Polizia di Stato del Commissariato di Assisi e gli equipaggi del Reparto Prevenzione Crimine Umbria Marche hanno notato un’auto sospetta che, alla vista della pattuglia, ha accelerato per fuggire. Dopo l’inseguimento gli agenti hanno identificato conducente e passeggero – entrambi italiani, di 41 e 38 anni – risultati pregiudicati. Il 41enne era anche sorvegliato speciale e inottemperante alle prescrizioni dell’autorità. E’ stato inoltre trovato in possesso di una grossa tronchese della quale non è riuscito a fornire una motivazione attendibile:arrestato; arresto convalidato, con obbligo di firma. E denunciato per porto ingiustificato di
strumenti atti allo scasso, la tronchese, che è stata sequestrata.

 72 Visite totali

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.