BASTIA UMBRA Il Bastia sta lavorando per poter, già dalla prossima stagione, iscrivere una propria squadra al campionato federale umbro di Quarta serie per ragazzi diversamente abili. “E’ un progetto molto interessante e stimolante che va oltre alla pratica dello sport fine a se stesso, ma che promuove momenti, gare ed esperienze da affrontare e condividere tutti insieme. L’obiettivo – dicono dal club – è far vivere un’esperienza totalmente inclusiva del gioco del calcio a dei ragazzi che ne faranno ricorso anche come attività riabilitativa. Abbiamo iniziato a svolgere incontri con ragazzi con disabilità psichica e cognitiva, grazie alla collaborazione di tutte le associazioni del territorio
bastiolo al fine di comporre la squadra che parteciperà al prossimo campionato”. Intanto domani si svolgerà, presso gli impianti sportivi di Borgo IMaggio, il primo Torneo di calcio, inclusione e aggregazione a cui parteciperanno realtà umbre (Ellera, Superga 48 e Bastia) e una squadra proveniente da Civitanova Marche.

 149 Visite totali

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.