BASTIA UMBRA – In arrivo 15 ‘stalli rosa’ per future mamme o che hanno bimbi piccoli, fino ai due anni. Il Ministero delle infrastrutture e mobilità sostenibili, con un investimento di 14.000 euro, ha finanziato, nel territorio comunale di Bastia Umbra, la realizzazione di 15 ‘stalli rosa’ sui quali potranno sostare le automobili di donne in attesa e genitori che viaggiano con bambini fino ai due anni d’età. Con lo stesso investimento – dice il Comune – sono state coperte le spese sostenute per la istituzione, già nel 2021, di 11 stalli per a persone con disabilità e la previsione, deliberata dalla Giunta di Bastia a favore degli stessi destinatari, per la gratuità della sosta negli spazi a pagamento del Comune. Bastia è rientrato tra i 781 Comuni italiani ammessi a finanziamento: classificato al 27° posto, con un progetto presentato dalla Comandante della Polizia Locale Carla Menghella e premiato dal Ministero. Lo stesso Comando di Polizia Locale con un progetto sulla sicurezza urbana, è stato tra i 254 Comuni italiani ammessi a contributo dal Ministero dell’Interno per l’anno 2021, ottenendo un finanziamento di 51mila euro grazie ai quali, con un importante stanziamento comunale, si è implementato il sistema di videosorveglianza comunale e si è realizzato il collegamento del sistema con le centrali operative del Commissariato Polizia di Stato.

 45 Visite totali

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.