BASTIA UMBRA – Fuoco amico sulla Giunta Ansideri. Dopo la lettera di Fabrizia Renzini, ora è il turno del consigliere di maggioranza Jacopo Cairoli (Bastia popolare) che critica apertamente le scelte del sindaco. «La Renzini non è in Giunta e la cosa ha dell’incredibile perché il sindaco aveva dato per scontato i nomi degli assessori – scrive È la prima volta che i primi due in assoluto per preferenze personali di tutta Bastia, ovvero Renzini e il sottoscritto, sono fuori dalla Giunta». E ancora. «Questo è politicamente gravissimo e credo che il sindaco debba fare una seria riflessione – prosegue Cairoli – D’altra parte a Fratellini il sindaco ha dato non solo l’assessorato all’Urbanistica e all’Edilizia ma anche la delega di vicesindaco. Vi siete chiesti il perché? Se verrete al primo consiglio comunale che si terrà martedì (domani, ndr) alle 21,30 lo scoprirete».
Cairoli è un fiume in piena: «Ricordiamoci che i cittadini, come hanno eletto Ansideri sindaco perché ha preso più voti di Carosati e Rosignoli, hanno voluto che Renzini e Cairoli fossero i più votati di tutta Bastia. Le regole valgono per tutti, giusto? Sono ancora convinto che chi si è impegnato fino all’ultimo nel 2009 e nel 2014 per farlo diventare sindaco ed ha preso più voti di tutti gli altri, non debba essere trattato come uno zerbino. Se sarà così i cittadini si faranno sentire, perché sono loro che con il voto danno la vera “competenza democratica”».

 5,450 Visite totali,  3 Visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (10)

  • antonello barbari Reply

    Era ora Cairoliiiiiiiiiiiiiiiiii

  • Ma io credo che le nomine di amministratore vadano anche assegnate in base alle proprie capacità e attitudini. Non è detto che un bravo consigliere possa essere un bravo amministratore …. e viceversa !! Non mi sembra che Cairoli professionalmente e “lavorativamente” parlando abbia una grande esperienza … per me non ce lo vedo in questo ruolo, i cittadini VOTANO I CONSIGLIERI e non gli assessori !!! E uno che della politica ne vuole fare UN MESTIERE questo dovrebbe saperlo !!!

    • E’ giusto il discorso secondo cui le nomine vadano fatte sulla base delle competenze e delle capacità, ma Fratellini dove le ha queste caratteristiche per poter fare il vicesindaco e l’assessore all’urbanistica??? Comunque l’amministrazione non riuscirà ad approvare il bilancio (quando sarà il momento), l’opposizione chiederà le dimissioni del sindaco che conscio dei problemi interni si farà da parte; Bastia verrà commissariata ed in occasione delle regionali si tornerà alle urne.

      • Per Fratellini parlano i risultati e anche per voi che siete stati commissariati dai CITTADINI.
        COMMISSARIATI DAI CITTADINI!!!!!!!!!!!
        Caro Walter continua con i tuoi sogni di inizio estate.

        • Corsaronero 1 fai pace con il tuo cervello che mi sembra abbastanza in confusione. Prima parli di competenze e sono d’accordo con te poi ti chiedo quali sono le competenze di Fratellini e mi rispondi i risultati….ma che cazzo dici!!??? Il giorno (2009) in cui è stato nominato che competenze aveva? quelle di autista bastano? perché Cairoli no e Fratellini si????

          • L’intelligenza non si misura a pezzi di carta, non vi basta il fatto che vi ha sconfitti e mandati a casa nonostante i vostri cervelli e le vostre disponibilità economiche. ECCOLA LA COMPETENZA, tanto per rispondere, e poi sono stati approvati piani fermi da 40 anni a causa dei vostri giochi di potere, questo sblocca investimenti in caso di RIPRESA ECONOMICA.
            La competenza sta nel fatto di essere avanti e inoltre non è sotto un giogo politico economico.
            Fai pace tu con il tuo crtvello e soprattutto con la tua anima.

  • Invece di attaccare gli altri fatevi un esame di coscienza e autocritica e guardatevi in casa che siete un puzzle frammentato.

    • Ma se io ti chiedo la differenza tra Fratellini e Cairoli nella nomina che c’entrano gli altri? Se la sinistra ti disturba il sonno è un altro problema. Ti ho posto una serie di quesiti a cui non hai risposto eppure non mi sembravano né difficili né dubbie…..mah

      • La differenza tra Fratellini e gli altri è lampante, se non riesci a capirla, ma non credo, credo invece che tu stia solo strumentalizzando una situazione, che comunque è di portata minore se confrontata con quella degli sconfitti che non riescono a raccogliere i cocci, voi nominate “i saggi”, ma per favore ognuno le sue.

comments (10)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.