Mercato Angelana, ecco Caporali, Torroni resta e il 17enne Baldelli al Perugia
Travaglia al Castel Rigone –Anche lo Sporting c’è. Petrignano su Scarabattola
PERUGIA – All’ultimo tuffo,ma ce l’ha fatta. Oggi a mezzogiorno il direttore sportivo Filippo Montori, consegnerà alla Lega tutta la documentazione utile per l’iscrizione al campionato di serie D. I tifosi biancorossi tirano un primo sospiro di sollievo. Dopo la riunione poco fruttuosa di martedì sera, nel pomeriggio di ieri, il presidente Paolo Bartolucci ha dato una accelerata concreta, che ha portato alla definizione di tutti gli incartamenti necessari per l’iscrizione. Ora si tratta di farela squadra e rinforzarela società. A Bastia si vogliono gustare questo campionato di serie D ritrovato dopo una stagione ricca di grandi emozioni.Anche lo Sporting Terni ci sarà in serie D. La società ha comunicato l’iscrizione. “Una delegazione di dirigenti ternani – si legge in un comunicato – si è recata nella sede di Roma della Lega Nazionale Dilettanti, con tutti i documenti necessari per l’iscrizione al prossimo campionato di serie D.Inoltre si comunica che lo Sporting Terni parteciperà anche al campionato Juniores Nazionale 2012- 2013”.
L’ambizioso Castelrigone, ha messo a segno con il suo ds Luca Quarta un altro acquisto. Si tratta del difensore centrale Simone Travaglia(‘92) prelevato dallaCivitanovese, formazione allenata da Giovanni “Condor” Cornacchini.Il Deruta ha individuato il portiere. Chinea sta stringendo con Mazzoni che si è liberato dal Foligno. L’estremo difensore ha già trovato l’accordo con la dirigenza azzurra. In avanti poi in attesa della risposta diPorricelli,il decano dei ds ha trovato l’intesa con Cozzella, ds della Ternana, per il prestito di Saleppico.Perilcentrocampo arriverà il giovane Avellini, che ben ha fatto conla rappresentativa di Luciano Mancini e a Città di Castello.Dalla Pontevecchio potrebbe arrivare Morucci,sul quale c’è ancheil Pierantonio.A Bastia in difesa sale il borsino di Tempesta, con Scarfone che cerca un elemento esperto. Il Casacastalda in attesa cheMiani riducele proprie pretese, ha sondato Caligiuri che in questi giorni è stato a colloqiuio anche con la Maceratese. Massimo Ciotti ex Deruta è andato a rafforzare il Genzano. Alessio Scarabattola potrebbe approdare a Petrignano, congli assisiati che hanno sondato Siena della Subasio.Lo Spoleto, che aspettauna risposta da Grandoni,ha chiamato l’espeto Fenucci che si è liberato dal Sansepolcro.Bel colpo del San Marco che ha fatto suo il mancino Sargenti.La dirigenza dell’Angelana, continua a fari spenti ad allestire un complesso di tutto rispetto. Nelle ultime ore sono state formalizzate tre operazioni, una in entrata e una in uscita, poi un importante conferma.L’operazionein entrata, riguarda l’esterno sinistro Riccardo Caporali, ex Cannara e da tempo nel mirino. In uscita, addirittura verso Perugia, uno dei suoi giovani del vivaio più interessanti, Pietro Baldelli, difensore classe 95 in procinto di indossare la maglia dei grifoni.Accordo, raggiunto invecee naturalmente prolungato con il centrocampista Stefano Torroni, operazione questa che ha fatto decadere l’interessamento su questo giocatore da parte del Nocera e soprattutto del Petrignano.A Nocera per il ruolo di direttore generale, dopo il disimpegno di Luciano Speaziali, sta prendendo quota la candidatura di Massimo Capoccia, un giocatore dai trascorsi in Lega Pro e nelle ultime stagioni osservatore di club di serie B. Chi invece, al momento non ha effettuato nessuna operazione di mercato, è il direttore sportivo della Nuova Gualdo-Bastardo,FlavianoPossanzini,impegnatoinsieme al tecnico, Vito Cruccolo, a valutare le rose giocatori delledue vecchie società.Sta prendendo forma l’Assisium di Andrea Gambacorta, che ha prelevato il centrocampista Filippo Dogana e l’attaccante Fabrizio Falcinelli dalla Subasio.L’esperto difensore centraleMarco Calisti, ex Bevagna, potrebbe alla finecedere allaincessante corte chela dirigenza dell’Ospedalicchio da tempo le sta facendo.Molti movimenti nel Sant’Egidio del presidente Elio Censi, interessato all’acquisto del difensore Patrik Silva dellaSellanesee del centrocampista Jacopo Checcarelli del Viole. Questa società, però, potrebbe perdere due sue importanti pedine; il centrocampista Lorenzo Mariucci su cui c’è un interesse da parte del Colombella e l’attaccante Luca Balducci vicino all’accordo con il Tordandrea. L’attaccante del Bastia, Andrea Fiorucci (‘93) è passato al Sant’Erminio Montebagnolo.
di Leonello Carloni e Gianluca Zinci

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (1)

comments (1)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.