SOLIDARIETÀ ed amicizia hanno caratterizzato la ‘Serata di primavera’, organizzata dal comitato della Croce Rossa di Bastia per soci e simpatizzanti nella ‘Chiesa Tonda’ di Spello. Al centro dell’iniziativa finalizzata a realizzare progetti a sostegno dei più bisognosi, è stato protagonista ancora una volta Salvatore Minutello, ginecologo di Bastia e amico della Cri, prematuramente scomparso. Un tributo di amicizia e di affetto, già manifestato alle esequie e ora rinnovato, per volontà della vedova signora Luciana che ha donato alla Cri un aeromodello, di cui Salvatore era un grande appassionato. Il modello aereo, rosso il colore del cuore, è stato utilizzato nella lotteria con cui la Croce Rossa ha messo in palio un volo in aereo nei cieli dell’Umbria. Un’ulteriore manifestazione d’affetto e di generosità in ricordo dell’indimenticabile Salvatore.
Nazione-2010-04-29-Pag13

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.