Bastia Un professionista al lavoro per ridisegnare il quartiere. Prevista anche una scuola e una chiesa
BASTIA UMBRA – Realizzare un istituto scolastico comprensivo che possa accorpare i plessi di Bastiola, XXV Aprile e Madonna di Campagna. Modificare la viabilità prevedendo un sottopasso e la connessione con la rotatoria di via Hochberg. Confermare, in accordo con la diocesi di Assisi Gualdo Tadino e Nocera Umbra, la previsione della realizzazione di una importante struttura ecclesiastica con la costruzione della nuova parrocchia di s. Marco. Sono queste le principali indicazioni espresse dalla giunta Ansideri, cui dovrà tener conto il gruppo di progettazione che si avvarrà di un esperto professionista nel formulare la variante al piano san Marco, approvato nel 2006 e da allora bloccato a causa di un ricorso di un cittadino pendente difronte al Tar e dell’esiguità delle superfici previste per il polo scolastico.
Inoltre lo stesso piano è stato oggetto di modifiche alla viabilità, per iniziativa del Comune, con il progetto per la costruzione della rotatoria stradale all’intersezione fra via Santa Lucia e via Monte Vettore. Le previsioni del piano in questione sono di particolare rilevanza urbanistica comportando la pianificazione “a servizi pubblici” di una vasta area allo stato già urbanizzata, la trasformazione della scuola materna in polo scolastico e la previsione di importanti opere di urbanizzazione primaria (parcheggio e verde pubblici). Va sottolineato infine che il piano interessa un’area prossima a quella delle Officine Franchi alla quale sarà connessa, una volta realizzato il previsto ponte sul Chiascio. “Il progetto – assicura l’amministrazione – sarà definitivo ed immediatamente attuabile”.di MASSIMILIANO CAMILLETTI

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (1)

  • NOn mi direte che stiamo parlando di nuovo di Ortica e compagnio ???
    Spero di no …..
    Ansideri deve dare una svolta facendo vedere altra gente dando la possibilità di esprimersi anche ad altra gente ………

comments (1)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.