Bastia Umbra (Palazzo comunale), 13 luglio 2010 – ore 21

Il Paim, Piano di attuazione di iniziativa mista per la ristrutturazione dell’area Franchi, è frutto della collaborazione tra Comune di Bastia Umbra, Franchi S.p.A. e Central Park S.r.l. che promuovono anche la presentazione dei piano in programma domani, martedì 13 luglio 2010, alle 21.00, nella Sala consiliare del Palazzo comunale. Due gli aspetti di rilievo alla vigilia della presentazione del piano: il fatto che si riesca a dare attuazione rapidamente al protocollo d’intesa tra Comune e Azienda Franchi per consentire attraverso la trasformazione dell’area industriale a ridosso del centro storico della città, la costruzione di nuove Officine Meccaniche in un terreno nella frazione di Ospedalicchio; la qualità del piano proposto che ridefinirà funzioni, viabilità e vivibilità dell’area nel cuore del centro storico di Bastia, venendo a prevedere un modernissimo parco lungo le sponde del fiume Chiascio e ad anticipare soluzioni di pari livello qualitativo anche per altre aree in corso di trasformazione nel centro urbano della città. All’incontro di domani interverranno il Sindaco Stefano Ansideri, l’Assessore all’Assetto del territorio Luca Livieri, l’urbanista di fama internazionale Manuel Salgado, responsabile della prima stesura del piano e gli altri professionisti che lo hanno portato all’attuale definizione: gli architetti Domenico Pasquale, Carlo Neri, Pietro Carlo Pellegrini, Giuseppe Lunardini (paesaggista), e il professore Franco Cotana, docente della Facoltà di Ingegneria dell’Università degli Studi di Perugia, che si è occupato della progettazione degli impianti di produzione di energia alternativa nell’ambito del piano. Bastia Umbra, 12 luglio 2010 Ufficio Stampa del Sindaco

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (2)

comments (2)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.