Ballottaggio

BASTIA UMBRA Continuano i ringraziamenti e la “carica” di partiti in vista del secondo turno tra Erigo Pecci e Paola Lungarotti. Per Fratelli d’Italia, primo partito della coalizione Lungarotti e secondo più votato in città dietro al Pd, quello del primo turno è “Un importante risultato per la coalizione di centrodestra. Ora ci mettiamo al lavoro per riconfermarci alla guida della nostra città, contro un centrosinistra che si professa nuovo, ma con una retroguardia che sa di passato e che riporterebbe Bastia al passato”, si legge nella nota in cui si ringraziano i candidati e gli eletti uscenti. Analoghi ringraziamenti dal Pd, “primo partito della compagine politica della città e lista che ha ricevuto più consensi a Bastia raggiungendo una percentuale del 16,84%. Grazie a chi si è messo a disposizione del progetto e grazie agli elettori che hanno creduto nel progetto. C’è un dato oggettivo che non va perso di vista rispetto al ballottaggio: il 62% degli elettori si è espressa chiedendo un’amministrazione nuova rispetto a quella uscente, quindi una nuova Bastia è possibile e realizzabile!”. Infine, Bastia Popolare ringrazia “tutte le persone che ci hanno sostenuto in questa sfida, noi sapevamo di partire già con molto svantaggio rispetto a chi aveva dalla sua parte i partiti e nonostante tutto abbiamo ottenuto un buon risultato come coalizione a sostegno di Catia Degli Esposti”.
F.P.

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.