Il vicesindaco Aristei replica con forza alla polemica del Pd

BASTIA UMBRA (a.g.) – Rosella Aristei, vicesindaco del comune di Bastia Umbra, replica al gruppo consiliare del Pd. L’argomento riguarda l’operato dell’assessoratc ai servizi sociali. Il gruppo piddino ha annunciato di voler portare all’attenzione della massima assise lo’ stato di abbandono in cui versa l’assessorato: “Dal momento che il settore delle politiche sociali non è degno dell’interesse del politica dell’attuale governo, il sindaco Stefano Ansideri ha abbandonato a se stessi gli uffici tecnici, è estraneo alle politiche sociali che vengono sviluppate dalla Regione dell’Umbria e dall’ambito territoriale cui appartiene la nostra amministrazione e non si preoccupa nemmeno di nominare l’assessore di competenza”. A queste osservazioni, il vicesindaco Aristei risponde: “Viste le notizie false che dichiara, Il gruppo consiliare del Pd dimostra di dover ancora imparare a fare opposizione. Per evitare di fare brutte figure, consiglio ai consiglieri di informarsi prima di parlare. A nome della giunta, comunico che l’assessorato ai servizi sociali è in piena attività, grazie all’impegno di più assessori. Pei entrare più nello specifico, posso relazionare che per il sociale, nonostante le difficoltà di bilancio, stata garantita la continuità per tutti i servizi già attivati, risultato che ha richiesto uno sforzo per rifinanziare capitoli lasciati senza soldi Per ora, tutto procede con ordine, dai nidi, alle scuole, ai trasporti, al sostegno al diritto allo studio, all’ handicap, alle categorie deboli Inoltre, sono in sviluppo tutti i progetti dell’ambito sociale territoriale, alle cui riunioni è sempre stato presente un rappresentante della giunta. Sono stati migliorati i servizi di trasporto e mensa, venendo incontro alle esigenze dei cittadini e all’insufficienza dei locali scolastici, non adeguati al numero degli alunni. Anzi, sono stati presentati alla Regione nuovi progetti, mai fatti precedentemente, come, a esempio, quello per sostenere gli alunni stranieri nell’apprendimento della lingua italiana e nel percorso di integrazione”.

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (12)

  • L’opposizione fatta a casaccio non porta da nessuna parte, inoltre le questioni urgenti non si risolvono con la bacchetta magica. Le accuse mosse a questa giunta sono ancora fuori luogo, poichè ciò non è dimostrato dai fatti, mentre la lentezza operativa è stata la padrona assoluta dei governi che si sono succeduti negli ultimi anni, basta vedere quello che non è stato fatto per il verde pubblico e per i centri ricreativi. E’ stato smantellato l’Eden Rock, non ci sono panchine nelle vie principali (via Roma, via Firenze, ecc.), per sedersi bisogna approfittare delle sporgenze dei muretti dei recinti privati. Dove è andato a finire il progetto di terminare la circonvallazione di Bastia. Hanno asfaltato via Roma senza rifare le fogne, mentre sul ponte del Chiascio i pedoni devono farsi il segno della Croce ogni volta che lo percorrono.

  • Le fogne di via roma le deve fare umbria acqua e non ne a nessuna intenzione almeno nei prossimi 10 anni. Avete speso per 40mt di strada quanto per tutta via Roma.I progetti l’aristei li conosce perchè iniziati con lei 10 anni fa. niente di nuovo sotto il sole. la percentuale di verde atrezzato a bastia è la più alta dell’umbria. adesso vediamo quanti ne fate di nuovi. il ponte sul chiascio segue un percorso ciclo pedonale perfettamente atrezzato addirittura con passerelle coperta. ma dove vivi..? fai la vedetta sul subasio? o sei di bastia? la domanda sorge spontanea visto che metà giunta è di fuori e la segretaria del sindaco è di Roma.

  • caro bastiolo la domnda la faccio io a te: ma dove vivi? se per te un campo con erba alta e quattro piante con quattro gomme attaccate a due catene su una struttura pericolante perchè quando si dondola si muove tutta, due giochi che se va bene quando riporti i bambini a casa gli devi fare la doccia, dei verdi neanche illuminti vedi 25 aprile ecc. se per te sono verdi attrezati….. ci sono realta vicino a noi che tu nenache te lo immagini altro che noi abbiamo la più alta concentrazione di verdi, i verdi attrezzti sono altri. La tua bella paserella sbaglio o sbuca su una strada (non sò se provinciale ) che se non stai attento ti portano ad assisi sul cofano le auto a gratis? e poi la segretaria del sindaco abita a bastia da parecchio da come scrivi forse ance da più di te! ultima cosa commentare un articolo sul sociale con cose che poco centrano, mette in mostra la confusione che avete in testa e le poche cose che avete da dire!!!!!! cercate di tenervi a galla facendo un opposizione all’ assalto ma forse è l’ultimo e disperato perchè i bastioli vi hanno affondato il 22 giugno!!!!!!!! ancora non sapete neanche se votare bersani o franceschini o appoggiate bersani e poi alla regione votate uno che appoggia franceschini… ma do volte anna!!!!!!!

    • Bastiolo, beve meno …. nei comuni limitrofi il verde è pià attrezzato del nostro … vedi Cannara ad esempio.
      Poi per quanto riguarda i servizi sociali, a me sembra che alcuni servizi siano migliorati, ad esempio il trasporto, cosa che voi avevate sospeso per mancanza di soldi.

  • Per “bastiolo”, le tue parole sono tipiche della stirpe politica che ha governato a Bastia. Se fossi stato più attento ti saresti accorto che nel passato sono state fatte opere per “accontentare” molto più di adesso anche singoli individui. In questo caso portare l’acqua a chi non ce l’ha non credo che sia clientelismo. ma se non ti accorgi di questo è inutile parlare, poichè non c’è più sordo e cieco di chi non vuol sentire o vedere. Ti domando, quali sono le priorità per la gente comune, l’acqua potabile, le fogne o il sottopasso di San Rocco o il rifacimento per scopi elettorali di via Roma?
    Ti rispondo che abito a Bastia da 20 anni e ci sono venuto perchè in quel tempo mi piaceva, poi le cose sono cambiate, anzi peggiorate e di molto. Io non ho i paraocchi e se le cose non mi piacciono le contrasto anche con il voto. Questa è democrazia e se non ti piace il problema è solo tuo. Se le cose nel futuro non funzioneranno si cambia di nuovo, ma prima bisogna saper osservare con oggettività (capisci il concetto), quindi per ora ingoia il rospo e tienilo buono perchè se si muove fa sempre più male. P.S. La sig.ra Aristei è una persona, anche se non ti piace, quindi la prossima volta la A del cognome scrivila grande, cosi come la B di Bastia e la R di Roma, la U di Umbria, le doppie e le acca. Tu che sei di Bastia ed io invece proveniente da un altro comune dell’Umbria, ti consiglio di rispolverare un pò di grammatica italiana.

  • Bastiolo sei ammirevole per la difesa dell’operato della vecchia amministrazione.
    Verdi e parcheggi a bastia ci sono anche ma sono stati realizzati senza metodo.
    Bastiolo guarda come sta lavorando Assisi nel capologuo e nelle frazioni, sta facendo opere di arredo urbano che rendono gradevoli anche le frazioni.
    Per esempio si potrebbe dare continuità a via roma con la stessa tipologia di marciapiede che sta facendo assisi.

  • Vorrei chiedere all’assessore Aristei di attivare un Corso di Grammatica italiana, di modo che Bastiolo potrà iscriversi ed imparare almeno dove va la “h”!

  • Purtroppo siete all’arrembaggio e nemmeno ve ne accorgete voi. In comune ancora all’opposizione e fra la gente ancora a sparlare. Siete al governo avanti con le proposte, i verdi di bastia sono i più diffusi sul territorio e spesso raggiungibili tra loro con piste e marciapiedi. la passerelle è nel punto di collegamento sia per la pista verso borgo, sia per il cimitero sia per bastiola, sveglia dove vivi a giomici. servizi alla città o marchette? fate marchette, in questo sito è comparso l’accorato appello al rifacimento di via norcia, poco prima delle elezioni, cercatelo, e adesso il super assessore a chiuso il cerchio.
    il sociale a bastia l’avete abbandonato o non trovate un assessore degno di ricoprire l’incarico? sara che un’altro come quello di prima non c’è?

  • Caro “bastiolo”, mi chiedo dove vivi tu, se non ti sei accorto del clientelismo, dei favori, dei lavori mai fatti o fatti malissimo, come il sottopasso. Per via Norcia, mi è sembrato di capire che le richieste sono vecchie di ben NOVE (9) anni, quindi se sono state rinnovate al nuovo assessore non vedo nulla di male. Ma a casa tua l’acqua potabile è presente oppure raccogli l’acqua piovana per lavarti . Inoltre, a proposito di marciapiedi, caro falco (nel senso che le cose le vedi solo tu) prova a passare con un passeggino sul ponte di Bastiola, ti consiglio prima di acquistarlo di prendere le misure del “larghissimo” marciapiedi, oppure prendi un canotto e traversa il Chiascio. Comunque è l’ultima volta che ti rispondo, in quanto mi sto rendendo conto che non serve a nulla, poichè se non capisci che la critica costruttiva è sempre una cosa importante e utile in ogni democrazia, il problema resta tuo e degli ottusi come te.

  • SUPER BASTIOLO SE SEI TANTO SVEGLIO PROPONITI TU PER FARE L’ ASSESSORE!!!!!! O FAI SOLO CHICCHIERE ANCHE TU!!!!! ABBIAMO CERTO PISTE CICLABILI E CERTI MARCIAPIEDI CHE FANNO INVIADIA, I PRIMI DIVISI DA UNA RIGA GIALLA CHE SE NON STAI ATTENTO TI PRENDONO SOTTO VEDI 25 APRILE, I SECONDI LARGHI 20 CM VEDI BORGO…… BASTIOLO NON TI FIRMARE PIU’ COSI CHE è MEGLIO………….

  • mi sembra che si passi alle offese, cosa che dimostra la debolezza della vostra proposta politica. di accessi a case come via norcia a bastia non si sa quanti ce ne sono. vedi un pò hanno fatto quella. Passate in via repubblica e prima di via norcia girate in via spoleto e troverete un tratturo, li ci sono famiglie e attività perchè questa amministrazione cosi illuminata non procede anche lì?
    Aspetto risposte anche per ospedalicchio dove tutto tace.

    • Bastiolo, la tua è polemica sterile, devi dircelo tu perchè in queste vie negli ultimi 10 anni non è stato fatto niente. Visto che la sinistra a Bastia era portatrice di verità assolute in campo di governo cittadino, risposte per ospedalicchio ? I cittadini di Ospedalicchio vi hanno bocciato tutte le vostre iniziative … le domandi che poni è giusto farle tra due anni, quando si potranno cominciare a vedere i risultati di questa amministrazione.

comments (12)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.