Zootecnia.  La manifestazione “Azienda Aperta” per i clienti e i fornitori del mangimificio
BASTIA – Domenica scorsa, alla presenza delle autorità locali, il sindaco di Bastia Umbra Stefano Ansideri ed il consigliere regionale Massimo Mantovani, si è tenuto un incontro presso lo stabilimento di Bastia del Nuovo Molino, azienda leader nel settore dei mangimi, con la partecipazione di un folto gruppo di clienti e fornitori per una manifestazione denominata “Azienda Aperta.” Sono stati presentati i moderni impianti, quasi tutti realizzati da aziende del territorio. Il “Nuovo Molino di Assisi srl” è specializzato nella produzione mangimistica ed in particolare nella fioccatura dei cereali e vanta una vasta clientela, gran parte della quale nel centro-sud d’Italia, assistita da una rete di vendita di 36 agenti. “Una filiera alimentare che parte dalla qualità dei prodotti tutti umbri, dal coltivatore al consumatore – ha dichiarato Marco Grigi, uno dei titolari – che si ottiene grazie ad una lavorazione che utilizza impianti di avanzata tecnologia e di una propria centrale elettrica con un modesto impatto ambientale con un notevole risparmio energetico.” La manifestazione si è conclusa con una degustazione dei prodotti tipici della filiera umbra come porchetta di Costano, latticini e dolci tipici.

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.