Prima del gran finale due le tappe: domenica al Country club e il 2 aprile al Challenger
La notte delle Stelline è in arrivo. Lo Schoolday 2010, dopo la presentazione del nuovo calendario, prosegue con varie iniziative, molte attività, novità interessanti e sempre più presenze di giovani studentesse desiderose, almeno per una notte, di sfilare tra coetanei e di vincere il titolo di Miss. Si è dato il via al concorso Avis, realizzato con il patrocinio e la collaborazione del Comune di Perugia e dell’Informagiovani, che ha visto la partecipazione attiva delle scuole secondarie superiori della città. “Una grande soddisfazione – dichiara Simone Ferroni, conosciuto come Mone, dj che coordina la realizzazione degli eventi -. E’ importante dare ai giovani l’opportunità di unire il divertimento ad attività sociali, di scoprire i propri talenti e le proprie attitudini anche attraverso iniziative concrete di sostegno e aiuto per il prossimo”. Il concorso, infatti, si legge nel modulo del bando scaricabile dal sito www.schoolday.tv “si propone di sensibilizzare gli studenti a una cittadinanza civile e attiva motivandoli alla donazione di sangue; di incentivare nei giovani lo spirito dell’associazionismo; di dare uno spazio dedicato ai giovani in cui possano esprimere le loro qualità e i loro talenti, valorizzando le loro potenzialità creative ed emotive; di promuovere nelle giovani generazioni l’interiorizzazione dei valori su cui si fonda la solidarietà sociale; e di creare uno spazio in cui il mondo del divertimento possa essere fruito in modo sano”. La scadenza è il 15 aprile 2010, tutti i lavori verranno presentati in un’apposita galleria espositiva la sera della manifestazione dello Schoolday, nella struttura ospitante l’evento. Successivamente i lavori verranno esposti anche in spazi messi a disposizione dal Comune di Perugia Ufficio Informagiovani. I vincitori verranno annunciati e premiati durante la serata della manifestazione Schoolday che si svolgerà nel mese di aprile o maggio 2010.Prima del gran finale sono previste due tappe decisive: domenica 28 marzo con le scuole di Assisi, Bastia, Santa Maria degli Angeli e la presentazione delle scuole di Foligno e Spoleto al Country Club (a fare da testimonial, ci sarà Francesca Testasecca Miss School Day Foligno); il secondo round sarà il 2 aprile alla discoteca Challenger di Todi, dove prenderanno parte gli istituti di Todi e Marsciano, con l’elezione di atre Miss.
di Floriana Lenti

Al primo party ecco chi c’è
Al primo party ufficiale school day 2010 domenica sera al Country club di Spoleto per le scuole di Assisi parteciperanno questi studenti: Maria Porcu; Donata Marcelli, Martina Becchetti, Priscilla Alunni, Gianmarco Carbotti, Eric Rimetta, Brenda Galli, Francesca Ciambrusco.

I ragazzi in gara domenica
Al Country club di Spoleto domenica saranno presenti anche i concorrenti delle scuole di Santa Maria degli Angeli: Matteo Baronti, Lorenzo Brufani, Sara Chirozzi, Camilla Pantaleoni, Alessandra Segoloni, Aisa Mickaele Luca PolzoniL. Mentre per gli istituti di Bastia Umbra ecco gli studenti in passerella domenica: Elena Palla, Maria Giulia Giorgini, Elena Petrini, Erika Guerra.

Pdf: Corriere-2010-03-25-pagV

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.