Mercato Scambi tra Cannara e Real Virtus, molto attive Narnese e Ospedalicchio
Protagoniste le compagini di D, lo Sporting corteggia Mattia
PERUGIA -Forse non è ancora terminata la campagna acquisti del Bastia anche dopo l’arrivo di Tiberio Rocchi. In questi ultimi giorni si sta allenando con la truppa di Scarfone pure l’esperto Andrea Carboni, ex compagno di squadra di Invernizzi nell’Almas Fano con un passato anche
nel Cesena. Inoltre, è quasi fatta per il giovane attaccante Giampaolo Reitano(‘95),ex Allievi del Perugia. Il colored Cann ha convinto tutti a Spoleto. Il ghanese non ha sfigurato neanche contro la Reggina ed è piaciuto sia a Brevi,sia a Del Frate. Il presidente Santirtosi con un ulteriore sforzo ha datol’ok e nei prossimi giorni,dopo l’espletamento delle pratiche burocratiche, lo stopper infatti è giocatore extracomunitario,Cann verrà tesserato.Per completare l’organico sarà biancorosso anche Bianchi, ex Pianese. Ma il gran botto finale dello Spoleto potrebbe essere Rocchi, ex Sporting ed ex Borgo a Buggiano.Rocchi è l’attaccante che piace per caratteristiche a Brevi. Il giocatore si sta allenando con lo Spoleto e Del Frate, confida che l’attaccante riduca le sue pretese e accetti l’offerta biancorossa. Anche lo Sporting continua a rinforzarsi.Nelle prossime ore Degli Esposti confida di far firmare Mattia, ex Foligno, centrocampista duttile,
epoiil dschiuderà ancheconMarioLaCava, che già si sta allenando da qualche giorno agli ordini di Marco Schenardi. La Narnese poi dallo Sporting spera di avere Picchioni, al quale però è giunta anche una gran bella offerta dall’Arrone. Il Casacastalda si è assicurata il giovane Lauri e ora Moroni per completare il mercato aspettal’ok di Gaggiotti, giocatore che permetterebbe a Francioni di giocare con un 4-2-3-1 da sogno. Il Cannara, invece ha prelevato dalla Real Virtus il difensore centrale Alessio Lollini(‘93) e ceduto alla stessa il centrocampista Matteo Ferracci(‘92). Sempre la Real Virtus, ha dato al Castelnuovo due suoi giocatori, Giustino Peruggio e Luca Luchini. Inoltre il suo diesse Marcello Sforna ha dirottato all’Ospedalicchio il giovane portiere Jury Cremonesi e il centrocampista Marco Barili, entrambi classe ‘93. Ma la campagna di rafforzamento dell’Ospedalicchio non si è fermata a quelle due operazioni.Dal Bastia,Roberto Borgarelli dinamico diesse,ha fatto arrivare il centrocampista Luca Moccaldo (‘94), dal S.Enea il difensore Diego Falaschi e poi ha convinto il collaudato bomber Loris Gambacorta a vestirela casacca rossoblu.Un gran colpo questo. Il Nocera intanto ha ceduto Seferi alla Clitunno.
La compagine del presidente Bovi si è anche assicurata Fogliani dalla Sellanese. Su Pinna del Perugia s’aggiunto anche il Villabiagio, visto che Frivola e Persichetti sono in attesa di un altro sottoquota. Il gran colpo finale dei marscianesi sarà però Giacomo Pencelli. Vicaroni farà di tutto per portare il centrale alla corte dei due giovani tecnici. Dalla Narnese se ne andrà Menculini che potrebbe dire sì alla Grifoponte, con Montecucco che aspetta un centrocampista. Al tecnico non dispiacerebbe Avellini, che Bogliari però rivorrebbe a Città di Castello. Nunzio Mayella ex Deruta, ex Pierantonio ed ex Viterbese si sta accordando con il Sant’Antonio Abate, squadra
che ha vinto la coppa Italia di serieD. L’attaccante Passeri del Città di Castello potrebbe dire sì al Sangiustino, mentre Rossi della Nestor piace molto al Fratta. Il San Venanzo è alla ricerca di un difensore. Contattati sia Boccali,sia Radicchi e nelle ultime ore c’è stato anche un sondaggio con Baldassarri del Deruta, che potrebbe lasciare gli azzurri per le difficoltà ad allenarsi di pomeriggio. Sul difensore è piombato ieri anche il Casa Del Diavolo, che segue Valeri ex Pretola. L’attaccante del Pila, Ferraro è seguito dalla Pievese che vorrebbe pure Emongo del Ponte Della Pietra sulquale c’èil Sant’Enea. Il fantasista Mencarelli potrebbe approdare al Ventinella, mentre sul difensore Pottini c’è l’Ellera, che aspetta dal Castel Del Piano l’interessante fantasista Podagrosi
che piace molto anche al Tavernelle.L’attaccante Celli del Pretola è seguito dal Sant’Enea, che ha confermato il portiere Montagna, mentre Sambuco potrebbe finire al Real Deruta.
di Gianluca Zinci e Leonello Carloni

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.