Il sindaco esprime grosse perplessità sulla realizzazione dell’impianto. L’amministrazione bastiola rassicura i cittadini
BASTIA UMBRA Mentre è iniziata, a seguito della nuova richiesta da parte di Bastia Bioenergia, la procedura formale per la valutazione dell’impianto a biogas da realizzare a Costano,in una nota il Comune assicura il massimo impegno per evitare il tutto. “Stiamo tenendo fede agli impegni presi con il consiglio comunale e con il comitato di Costano, che chiede di bloccare il procedimento per la costruzione dell’impianto a biogas”.Parole dell’assessore Francesco Fratellini, il quale assicura che il Comune si sta mobilitando per dotarsi quanto prima del piano energetico e ambientale “agendo nell’ambito dei poteri conferiti dalla legge”.
Intanto,da Assisi, il sindaco Claudio Ricci risponde all’appello del comitato ambientale di Costano manifestando “perplessità” rispetto alla nuova richiesta e “ribadendo la nostra contrarietà pur in attesa di conoscere le modifiche al progetto precedente, soprattutto in relazione alla zona scelta che non ci appare né compatibile e né opportuna”

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.