INIZIANO domani i ritiri per i giovani della parrocchia di Bastia in preparazione della Cresima che sarà celebrata a settembre. E’ un momento di grande mobilitazione per i giovani che oltre ai ritiri spirituali sono chiamati a vivere un momento importante con il campeggio che si svolgerà a cavallo di Ferragosto. I corsi estivi e il campeggio si svolgeranno nella moderna casa di accoglienza a Salmata di Nocera Umbra che dal 2011 ha sostituito la sede di Sassoferrato. «E’ un momento importante nell’arco delle attività annuali della parrocchia — rileva il parroco don Giuseppe Pallotta —. Intendiamo, infatti, che pur legati alla cresima i ritiri riescano coinvolgere attivamente i ragazzi nelle attività della comunità cristiana di Bastia».
Il parroco guiderà il primo ritiro da lunedì prossimo per tutta la settimana al quale parteciperanno 40 ragazzi di 14-15 anni. Dal 13 al 19 agosto è in programma il campeggio. Nel caso dei ritiri l’impegno preminente è la formazione, nel campeggio invece è il divertimento e la riflessione. Quest’anno la scelta del film-cartone animato e l’organizzazione del campeggio sono gestiti dal giovane Davide Marongiu, che sarà presente agli incontri dedicati ai 35 ragazzini di 9-11 anni che parteciperanno al campeggio.
m.s.

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.