B2 femminile Bastia cede al tie break in casa della capolista


 FILOTTRANO – Raccoglie un punto prezioso in trasferta l’Edilizia Passeri Bastia che cade al tie break in casa della squadra capolista, la Lardini Filottrano. Primo set giocato bene e vinto meritatamente da parte delle bastiole che chiudono con un muro di Bucciarelli su Basciano. Poi la reazione Veemente reazione delle padrone di casa: Bastia di smarrisce e Filottrano passeggia pareggiando il conto dei set. Terzo set equilibrato, poi Baroli e Basciano mettono il turbo al Filottrano. Ma la Passeri non si arrende e torna in campo convinta di poter riaprire la gara. Filottrano reagisce subito e al secondo tempo tecnico è avanti 16-11. La Passeri non demorde e dimostra molto carattere riuscendo a portarsi avanti 23-22. Si va al tie break, un set senza storia, con Bastia che forse si sente già appagata per l’eventuale punto all’orizzonte. Inoltre la potenza della squadra di casa si sprigiona tutta nel finale e senza difficoltà chiude i giochi. Per la Passeri Bastia davvero un’ottima prova, soprattutto sotto il profilo caratteriale. La squadra di Ricci si conferma così tra le protagoniste del campionato. Sabato prossimo si torna al PalaGiontella dove sarà ospite Porto Recanati.LARDINI FILOTTRANO: Baroli 30, Basciano 24, Bracaccini 11, Cecato 7, Feliziani (L), Lombardi 1, Paolorossi 17, N.e.: Maracci, Mattei, Pianaroli, Vignoli, Bordoni. All.: Lombardi EDILIZIA PASSERI BASTIA: Bassu 13, Bucciarelli 2, Cerbella 10, Conti (L2), Cuccagna 6, Ercolani, Pongo (L1), Gagliardi 11, Gentili, Segoloni, Uccellani 12, Vergoni. N.e.: Rossi. All.: Ricci PARZIALI SET: 22-25, 25-8, 25-22, 23-25, 15-4

Loading

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.