BASTIA U.- Apriamo le danze con il terzo lungometraggio diretto da Luciano Ligabue, che dopo Radiofreccia e Da zero a dieci si sfila di dosso gli abiti del rocker per indossare quelli da regista di talento. In Made in Italy siamo a Reggio Emilia, dove Riko lavora in una ditta che insacca salumi. Ha una moglie, Sara, qualche avventura extra coniugale e un figlio ormai cresciuto che cerca l’autonomia dai genitori. Riko è fondamentalmente un uomo onesto (così lo considerano gli altri) messo a confronto con un presente in cui la precarietà sembra essere diventata l’unica norma: nei sentimenti, nel lavoro, nel domani. Ligabue sfida ogni scetticismo.

Un film d‘animazione tutto europeo (Belgio/Francia) farà sicuramente divertire i vostri bambini nel fine settimana. Bigfoot Junior, questo il titolo del cartoon, è la storia di Adam, un ragazzino alle prese con dei cambiamenti fisici che lo porteranno a scoprire la verità sul suo misterioso passato. Un padre “particolare”, super poteri e avidi scienziati faranno da controcanto ad una narrazione che aiuta i più piccoli a riflettere sul valore di un sano spirito ecologista.

Domenica 28 il Cinema Esperia torna sul tema della danza con la proiezione del balletto Alice nel paese delle meraviglie messo in scena alla Royal Opera House di Londra. Le coreografie di Christopher Wheeldon e le musiche di Joby Talbot faranno rivivere i personaggi del romanzo di Lewis Carroll per uno spettacolo imperdibile.

 

Cinema Esperia, il Cinema di Bastia Umbra.

458 Visite totali, 1 visite odierne

Print Friendly, PDF & Email

comments (0)

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.